Condizioni di vendita

Le presenti condizioni generali di vendita (le “Condizioni Generali”) disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti commercializzati da Naster S.r.l. (i “Prodotti”). Tutti i contratti per la vendita di Prodotti da parte di Naster – a terzi (i “Clienti”) sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d’ordine di acquisto dei Prodotti stessi. Le condizioni di vendita applicabili all’ ordine sono quelle in vigore alla data dell’ordine stesso. Eventuali modifiche alle presenti clausole nonché eventuali condizioni particolari dovranno essere espressamente concordate per iscritto. Naster si riserva il diritto di modificare e/o variare le presenti Condizioni Generali, allegando tali modifiche e variazioni alle offerte o a qualsivoglia corrispondenza scritta inviata al Cliente. Le Condizioni Generali e le loro eventuali modifiche si intendono accettate da parte, in caso di mancata specifica contestazione.

1. Prodotti: prezzi e caratteristiche

1.1 I prezzi dei Prodotti di volta in volta pubblicati e/o comunicati da Naster S.r.l. annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei Prodotti. Naster S.r.l. si riserva il diritto di confermare ovvero di modificare i prezzi dei Prodotti al momento della conferma dell’ordine del Cliente.

1.2 I Prodotti non vengono forniti in prova.Il Cliente e’ responsabile della scelta dei Prodotti ordinati e della rispondenza e conformita’delle specifiche indicate alle proprie esigenze.

2. Ordini – fatturazione

2.1 Tutti gli ordini di acquisto di Prodotti trasmessi a Naster S.r.l. dovranno essere completi in ogni loro parte e dovranno contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei Prodotti ordinati. Ciascun ordine di Prodotti trasmesso a Naster S.r.l. costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sara’ vincolante per Naster S.r.l. solo se dalla stessa confermato per accettazione. L’evasione dell’ordine da parte di Naster S.r.l.,equivale a conferma ed accettazione tacita dello stesso.

2.2 Naster S.r.l. si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti. In caso di mancata esecuzione dell’ordine da parte di Naster S.r.l. (qualora la stessa sia dovuta ad indisponibilita’ dei Prodotti ordinati dal Cliente) Naster S.r.l. provvedera’ al piu’ presto ad informare il Cliente, rimborsando le somme da questi eventualmente gia’ versate a fronte della fornitura non eseguita. In tal caso il Cliente non avra’ diritto ad alcun rimborso ne’ ad indennizzi o risarcimenti di sorta.

2.3 La documentazione fiscale relativa ai Prodotti ordinati verra’ emessa da Naster S.r.l. al momento della spedizione dei Prodotti stessi al Cliente.

3. Consegna dei Prodotti

3.1 I Prodotti sono venduti «EX WORKS» (Incoterms 2000) stabilimento di Mornico al Serio. Tutte le spese di consegna dei Prodotti sono a Carico del Cliente. Le consegne vengono normalmente effettuate tramite corriere.

3.2 I termini di consegna indicati da Naster si riferiscono ai Prodotti presenti presso i propri magazzini e, pur essendo attentamente valutati, devono intendersi non vincolanti per la Naster, la quale puo’ successivamente confermarli o modificarli, a seconda delle proprie effettive esigenze. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 30 (trenta) giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei Prodotti, ne’di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.

3.3 Naster S.r.l. ha il diritto di effettuare la consegna dei Prodotti (anche relativa ad uno stesso ordine) in piu’consegne successive fermo restando, in tal caso, un solo addebito al Cliente a titolo di spese di trasporto.

3.4 Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il Cliente e Naster ed accettate per iscritto da Naster.

3.5 I Prodotti viaggiano a rischio e pericolo del committente il quale, nel proprio interesse, deve verificare, prima del ritiro, l’integrità dei colli e la quantità della merce ricevuta. Eventuali reclami dovranno essere avanzati direttamente al vettore al momento della consegna. Naster non risponde di eventuali furti e/o danneggiamenti e/o ammanchi totali o parziali. La merce è spedita assicurata solo se espressamente richiesto dal Cliente, ovviamente con un addebito del sovrapprezzo relativo al servizio.

3.6 E’ onere del Cliente, al ricevimento della merce, verificare che:
(i) il numero dei colli in consegna corrisponda a quello indicato nel documento fiscale che li accompagna;
(ii) la merce corrisponda a quanto effettivamente indicato nel documento fiscale;
(iii) l’imballo risulti integro, non danneggiato né bagnato o comunque alterato o manomesso, anche nei materiali/sigilli di chiusura (nastro adesivo, reggette…).
Gli eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli, così come gli eventuali ritardi nella consegna, devono essere immediatamente contestati al Corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva per mancanza e/o danneggiamento di n°… colli” sull’apposito documento fiscale e confermati per e-mail / fax alla Naster S.r.l., entro otto giorni solari. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni solari dal ricevimento. Eventuali danni occulti dovranno essere segnalati entro otto giorni solari alla Naster S.r.l.. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini e/o tramite diversi mezzi da quanto sopra segnalato, non sarà presa in considerazione. Di ogni dichiarazione il Cliente si assume la piena responsabilità. Una volta firmato il documento del Corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnatogli ed il numero dei colli ricevuti.

4. Garanzie sui Prodotti

4.1 La garanzia del Prodotto ha validità di dodici mesi dalla data di consegna.

4.2 Nel caso in cui si riscontrassero entro otto giorni solari dalla consegna del Prodotto dei vizi del medesimo che lo rendano inidoneo all´uso a cui è destinato il Cliente è tenuto a farne comunicazione a Naster in forma scritta

4.3 Trascorsi otto giorni dalla consegna senza che sia pervenuta la denuncia di vizi o difetti, i Prodotti si considereranno controllati per accettazione dal Cliente alla consegna come da contratto e giudicati in buono stato e completi di tutti gli accessori, componenti o altri prodotti o elementi facenti parte del prodotto o con questi imballati in tutti i sensi.

4.4 Eventuali contestazioni per vizi occulti devono essere inviate per iscritto a Naster S.r.l. entro 8 giorni dalla scoperta del vizio.

4.5 Decadono da qualsiasi garanzia i Prodotti utilizzati o custoditi in modo non corretto o che siano stati modificati o riparati da terzi non autorizzati da Naster o danneggiati per cause anche indipendenti da questi ultimi, nonché per utilizzo da parte del Cliente non conforme, anche con riferimento all’art. 1.2.

5. Pagamenti

5.1 Naster accetta il pagamento solo tramite i sistemi di seguito elencati. Altre modalità di pagamento sono permesse solo previo assenso scritto. assegno circolare o bancario, bonifico, lettera di credito confermata ed irrevocabile su banca italiana, contanti.

6. Cessioni e modifiche

6.1 Qualsiasi modifica al Contratto ed agli eventuali allegati dovrà risultare da atto scritto sottoscritto dalle Parti.

7. Risoluzione del Contratto

7.1 Naster si riserva la facoltà di risolvere di diritto il Contratto, ai sensi e per gli effetti dell´articolo 1456 c.c., mediante raccomandata a.r., nel caso di ritardato o mancato pagamento del prezzo di acquisto dei Prodotti.

7.2 In caso di risoluzione del Contratto, Naster avrà facoltà, a sua insindacabile scelta di trattenere a titolo di penale gli importi già versati dal Cliente fermo restando il diritto di Naster ad ogni eventuale ulteriore risarcimento, ovvero a chiedere la restituzione dei Prodotti con spese a carico del Cliente.

8. Riserva di proprietà

8.1 Naster si riserva la proprietà dei Prodotti oggetto del Contratto fino all’integrale pagamento del prezzo di acquisto concordato e degli oneri fiscali dovuti. Trascorsi inutilmente i termini dei pagamenti, Naster potrà, senza pregiudicare ogni altro suo diritto, risolvere il Contratto e riprendere il possesso dei Prodotti a spese del Richiedente fermo restando quanto previsto al precedente art. 7.2.

9. Clausola fiscale

9.1 Le Parti dichiarano che le operazioni relative al Contratto sono soggette ad IVA a carico del Cliente, ove previsto dalla legge.

9.2 Ogni onere fiscale comunque correlato al Contratto è a carico del Cliente medesimo, nei casi consentiti dalla legge

10. Legge Applicabile, Lingua del Contratto e Foro Competente

10.1 Il rapporto tra Naster e il Cliente è soggetto regolato e disciplinato dalle leggi vigenti nella Repubblica Italiana.

10.2 Le presenti Condizioni Generali sono state redatte in lingua italiana con specifico riferimento alla legislazione italiana cui le Parti intendono fare riferimento.

10.3 Ogni controversia dovesse insorgere circa l’interpretazione e l’esecuzione del contratto. Competente, in via esclusiva, per decidere qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra le Part in merito all´interpretazione e/o all´esecuzione e/o alla risoluzione del Contratto sarà il foro di Bergamo.

 

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1341 e sgg. c.c. il Clinete dichiera di espressamente accettare, dopo averne presa attenta visione, gli articoli 2. Ordini – fatturazione; 3. Consegna dei Prodotti; 4. Garanzie sui Prodotti; 7. Risoluzione del Contratto; 8. Riserva di proprietà e 10. Legge Applicabile, Lingua del Contratto e Foro Competente.